2 modi rapidi per trovare la password WiFi su Mac (passo dopo passo)

  • Condividi Questo
Cathy Daniels

"Ehi, posso avere la password del tuo Wifi?".

"Sì, certo, è... umm...".

Se siete come me e invitate spesso i vostri amici a casa, sapete che la prima cosa che vi chiederanno non è dove sia il bagno, ma la password del WiFi.

A volte, le password da ricordare sono così tante che non c'è più spazio nella mente per la password Wifi. Di solito, la password si trova sul router Wifi, ma spesso è necessario scavare in quell'angolo polveroso e nascosto per trovare il dispositivo.

Ebbene, oggi vi mostrerò due modi per trovare la password Wifi sul vostro Mac senza strisciare sotto la scrivania per cercare il router.

Nota: questa guida è rivolta agli utenti Mac. Se si utilizza un PC, vedere come visualizzare la password Wi-Fi salvata su Windows. Alcune schermate qui sotto sono sfocate per motivi di privacy.

Metodo 1: Accesso al portachiavi su Mac

Accesso Portachiavi è un'applicazione per macOS che memorizza tutte le password in modo da non doverle ricordare. Se si conosce la password di amministratore del Mac, è possibile visualizzare la password Wifi, che viene automaticamente memorizzata in Portachiavi.

Fase 1: Avviare il Portachiavi.

Per prima cosa, aprire l'applicazione Portachiavi, che può essere lanciata tramite Riflettore Ricerca .

Passo 2: Andare su Password.

Fare clic su Sistema , quindi fare clic su Password nelle categorie.

Individuare il nome della rete a cui si vuole accedere e aprirla.

Fase 3: fare clic su Mostra password.

Fase 4: Autenticazione.

Verrà richiesta l'autenticazione: è sufficiente inserire il nome utente e la password.

Se non siete sicuri di quale sia il vostro nome utente, potete individuarlo facendo clic sull'icona Apple in alto a sinistra dello schermo.

Passo 5: Visualizzare e mostrare la password.

La password può essere visualizzata nella casella accanto al pulsante "Mostra password".

Metodo 2: Terminale su Mac

Il terminale è un'applicazione integrata nel Mac che consente di controllare il Mac tramite prompt di comandi. Questo metodo è destinato a coloro che preferiscono una soluzione diretta e conoscono il nome esatto della rete Wifi in questione.

Passo 1: Avviare il terminale.

Per prima cosa, avviare il Terminale utilizzando Ricerca Spotlight .

Fase 2: Digitare il comando.

Inserite il seguente comando:

security find-generic-password -ga NOME WIFI

Sostituire la sezione NOME WIFI con il nome esatto della rete di cui si desidera la password.

Fase 3: Autenticazione.

Una volta inserito correttamente il comando, verrà richiesto di inserire il nome utente e la password.

Come già detto, se non siete sicuri di quale sia il vostro nome utente, fate semplicemente clic sull'icona Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Fase 4: viene visualizzata la password.

Dopo l'autenticazione, la password viene visualizzata sotto il comando precedentemente immesso.

Ora non è più necessario fare una lunga passeggiata fino al router.

Suggerimento: utilizzare un gestore di password

Se vi capita di dimenticare continuamente la password del Wifi e anche i due metodi precedenti sono una seccatura, ecco un consiglio:

Utilizzate un gestore di password per Mac di terze parti!

Le applicazioni di gestione delle password di terze parti ricordano le vostre password per voi, in modo che non dobbiate farlo voi. È come Keychain, ma alcune applicazioni per le password offrono funzioni aggiuntive che non troverete in Keychain.

Una di queste applicazioni è 1Password. Come indica il nome, è sufficiente una sola password principale, all'interno della quale vengono memorizzate tutte le altre password.

Altre valide alternative che abbiamo recensito sono LastPass e Dashlane.

Questo è tutto! Spero che questo articolo vi sia stato utile.

Ora non dovrete più strisciare fino a quell'angolo polveroso in cui si trova il router Internet ogni volta che vengono i vostri amici: basterà individuare la password manualmente sul vostro computer Mac o affidare il compito a un software di terze parti.

Sono Cathy Daniels, esperta di Adobe Illustrator. Uso il software dalla versione 2.0 e creo tutorial per esso dal 2003. Il mio blog è una delle destinazioni più popolari sul Web per le persone che vogliono imparare Illustrator. Oltre al mio lavoro di blogger, sono anche autore e grafico.