Il miglior mouse Bluetooth per Mac (Top 11 scelte nel 2022)

  • Condividi Questo
Cathy Daniels

Dovete acquistare un nuovo mouse per il vostro Mac e, dato che state leggendo questa recensione, immagino che stiate sperando in qualcosa che funzioni meglio del vostro vecchio mouse. Quale mouse scegliere? Dato che lo userete ogni giorno per interagire con il computer, si tratta di una decisione importante e la gamma di scelte può sembrare schiacciante.

Molte persone sembrano essere completamente soddisfatte di un mouse wireless economico che svolge le funzioni di base in modo affidabile e confortevole. Ma che dire delle opzioni più costose? Vale la pena prenderle in considerazione?

Per molti la risposta è "Sì!", soprattutto se si è un power-user, un coder o un grafico, se si utilizza il mouse per molte ore al giorno, se si soffre di dolori al polso dovuti al mouse o se si dà priorità alla qualità e alla durata. I mouse premium sono tutti molto diversi tra loro e sono progettati per soddisfare esigenze diverse:

  • Alcuni offrono un gran numero di pulsanti e consentono di personalizzare la funzione di ciascuno di essi.
  • Alcuni includono controlli aggiuntivi, come una rotella di scorrimento supplementare, una trackball per il pollice o persino un piccolo trackpad.
  • Alcuni sono progettati per essere portatili: sono più piccoli e funzionano su una gamma più ampia di superfici.
  • Alcuni danno la priorità al comfort, all'ergonomia e all'eliminazione di dolori e tensioni alla mano e al polso.

Cosa volete dal vostro mouse?

Per la maggior parte delle persone , pensiamo che il migliore del gruppo sia Logitech M720 Triathlon È un buon mouse di base, non particolarmente costoso, che offre due anni di utilizzo con una sola batteria AA. Offre un maggior numero di pulsanti rispetto ad altri mouse economici, e sono configurabili. Inoltre, in questo mondo multidispositivo, il Triathlon supporta l'accoppiamento con fino a tre dispositivi diversi con la semplice pressione di un pulsante, come molti dei mouse Logitech più costosi.

Utenti di potenza Chi è alla ricerca della massima integrazione con macOS dovrebbe prendere in considerazione il mouse di Apple, il modello Mouse magico I possessori di iMac ne avranno già uno. È incredibilmente elegante e minimalista e non presenta né pulsanti né rotelle, bensì un piccolo trackpad sul quale è possibile fare clic e trascinare una o due dita. È molto flessibile e potente e supporta i gesti di base del trackpad di Apple.

Ma molti utenti preferiscono pulsanti e rotelle di scorrimento Se questo è il vostro caso, prendete in considerazione il mouse di qualità superiore di Logitech, il modello MX Master 3 Ha punti di forza che il Magic Mouse non ha e offre sette pulsanti personalizzabili e due rotelle di scorrimento.

Ma anche tre vincitori non bastano a soddisfare tutti. La scelta di un mouse è una decisione molto personale, quindi elencheremo altri otto mouse molto apprezzati che soddisfano una vasta gamma di esigenze e budget. Continuate a leggere per scoprire quale è il più adatto a voi.

Perché fidarsi di me per questa guida sui topi?

Mi chiamo Adrian Try, ho comprato il mio primo mouse per computer nel 1989 e ho perso il conto di quanti ne ho usati da allora. Alcuni sono stati giocattoli economici che ho preso per circa 5 dollari, altri sono stati dispositivi di puntamento costosi che costano più di quanto vorrei ammettere. Ho usato mouse di Logitech, Apple e Microsoft e non so nemmeno chi abbia prodotto alcuni dei mouse che ho usato.

Ma non ho usato solo mouse: ho usato anche trackball, trackpad, stilo e touch screen, ognuno dei quali ha i suoi punti di forza e di debolezza. Il mio preferito al momento è il Magic Trackpad di Apple. Dopo aver acquistato il primo nel 2009, mi sono accorto che avevo completamente smesso di usare il mouse. È stato un gesto inaspettato e non programmato, e all'epoca usavo un Magic Mouse di Apple e un Logitech M510.

Capisco che non tutti sono come me e che molti preferiscono la sensazione di un mouse in mano, i movimenti più precisi che consente, la possibilità di personalizzare i pulsanti e il senso di slancio che si ottiene con una rotella di scorrimento di qualità. In effetti, io stesso preferisco il mouse quando svolgo lavori grafici complessi e attualmente ho un Apple Magic Mouse sulla mia scrivania come alternativa al trackpad.

Dovreste aggiornare il vostro mouse?

Tutti amano un buon mouse. Il puntamento è intuitivo, viene naturale. Si iniziano a indicare persone e oggetti prima ancora di parlare. Un mouse consente di fare lo stesso con il computer.

Ma molto probabilmente il vostro Mac è dotato di un dispositivo di puntamento: i MacBook hanno un trackpad integrato, gli iMac sono dotati di un Magic Mouse 2 e gli iPad hanno uno schermo tattile (e ora supportano anche i mouse). Solo il Mac Mini è sprovvisto di un dispositivo di puntamento.

Chi dovrebbe prendere in considerazione un mouse migliore o diverso?

  • Gli utenti di MacBook che preferiscono l'uso del mouse a quello del trackpad e che preferiscono usare il mouse per tutto o solo per attività specifiche.
  • Gli utenti di iMac che preferiscono un mouse con pulsanti e rotella di scorrimento piuttosto che il trackpad molto diverso del Magic Mouse.
  • Artisti grafici che hanno preferenze specifiche sul funzionamento del loro dispositivo di puntamento.
  • Gli utenti esperti che preferiscono un mouse con una moltitudine di pulsanti personalizzabili che consentono di eseguire una serie di azioni comuni con il semplice tocco delle dita.
  • Gli utenti di mouse pesanti che preferiscono un mouse comodo ed ergonomico per ridurre al minimo l'affaticamento dei polsi.
  • Anche i giocatori hanno esigenze specifiche, ma in questa recensione non ci occuperemo dei mouse da gioco.

Miglior mouse Bluetooth per Mac: i vincitori

Il migliore in assoluto: Logitech M720 Triathlon

Il Logitech M720 Triathlon è un mouse di qualità, di fascia media, con un ottimo rapporto qualità/prezzo per l'utente medio. Offre otto pulsanti, più che sufficienti per la maggior parte degli utenti, e funziona per anni con una sola batteria AA. Non è necessario ricaricarlo. Inoltre, è possibile accoppiarlo con un massimo di tre computer o dispositivi tramite Bluetooth o un dongle wireless, ad esempio Mac, iPad e Apple TV, e passare da uno all'altro con il semplice tocco di un pulsante.pulsante.

Controlla il prezzo attuale

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 8,
  • Durata della batteria: 24 mesi (singola AA),
  • Ambidestro: no (ma funziona bene per i mancini),
  • Senza fili: Bluetooth o dongle,
  • Peso: 18 g.

Il Triathlete è comodo e resistente (si dice che possa durare dieci milioni di clic) e ha un design semplice e accessibile. La rotella di scorrimento supporta lo scorrimento iperveloce come i dispositivi Logitech più costosi e consente di scorrere rapidamente documenti e pagine Web.

Il mouse supporta anche Logitech Flow, che consente di spostarlo da un computer all'altro, copiando i dati o trascinando i file da uno all'altro. Gli utenti più esperti apprezzeranno Logitech Options Software, che consente di personalizzare le funzioni di ciascun pulsante.

Gli utenti dell'M720 apprezzano la sensazione che si prova in mano, la scorrevolezza sul tappetino del mouse, lo slancio della rotella durante lo scorrimento dei documenti e la lunghissima durata della batteria. In effetti, non ho trovato nessun utente che abbia dovuto cambiare la batteria al momento della stesura della recensione. Alcuni utenti hanno detto che funziona bene con la mano sinistra, ma che è più adatto agli utenti destrorsi, e che è meglioadatto a mani di medie dimensioni.

Per un mouse simile, ma meno costoso e con soli tre pulsanti, prendete in considerazione il Logitech M330. E per un mouse leggermente migliore e dotato di batteria ricaricabile, prendete in considerazione il Logitech MX Anywhere 2S. Troverete entrambi i mouse qui sotto.

Miglior prodotto premium: Apple Magic Mouse

Il Mouse magico Apple Il Magic Mouse è il dispositivo più particolare di questa recensione di mouse per Mac. Si integra perfettamente con macOS, il che non deve sorprendere. Invece di offrire pulsanti e rotella di scorrimento, il Magic Mouse è dotato di un piccolo trackpad che può essere utilizzato per fare clic, per lo scorrimento verticale e orizzontale e per una serie di gesti, anche se non come il Magic Trackpad 2. Il suo aspetto è elegante e minimalista.e si abbinerà al resto dell'attrezzatura Apple.

Controlla il prezzo attuale

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: nessuno (trackpad),
  • Durata della batteria: 2 mesi (ricaricabile tramite il cavo lightning in dotazione),
  • Ambidestro: Sì,
  • Senza fili: Bluetooth,
  • Peso: 0,22 libbre (99 g).

Il design semplice del Magic Mouse 2 si adatta bene sia alla mano destra che a quella sinistra: è perfettamente simmetrico e non ha pulsanti. Il peso e l'aspetto spaziale gli conferiscono una sensazione di qualità e si sposta facilmente sulla scrivania, anche senza tappetino per il mouse. È disponibile nei colori argento e grigio spaziale e, secondo la mia esperienza, la durata della batteria stimata in due mesi è corretta.

Il trackpad multi-touch integrato consente di eseguire un'ampia gamma di funzioni attraverso i gesti standard di macOS:

  • Toccare per fare clic,
  • Toccare la destra per fare clic con il tasto destro del mouse (configurabile per gli utenti mancini),
  • Toccare due volte per ingrandire e rimpicciolire,
  • Scorrere a sinistra o a destra per cambiare pagina,
  • Passare il dito a sinistra o a destra con due dita per passare da un'app all'altra a schermo intero o a Spaces,
  • Toccare due volte con due dita per aprire il Controllo missione.

Personalmente mi piace di più usare i gesti sul Magic Mouse che le rotelle e i pulsanti. Il design consente di ottenere molti dei vantaggi di entrambi i mouse e trackpad e non c'è niente di simile.

Tuttavia, non tutti sono d'accordo con la mia preferenza, quindi abbiamo incluso un altro vincitore premium: il Logitech MX Master 3. È più adatto a coloro che si sentono più produttivi utilizzando le rotelle e i pulsanti del mouse tradizionale, come quelli che hanno descritto il mini touchpad come "altamente fastidioso".

Alcuni utenti riferiscono di non trovare comoda la forma minimalista e a basso profilo del mouse, mentre altri non si sono accorti che era possibile fare clic con il tasto destro del mouse finché non hanno guardato le preferenze.

Nonostante il prezzo elevato, il Magic Mouse è amato da molti, che ne apprezzano l'affidabilità, l'aspetto elegante, il funzionamento silenzioso e la possibilità di scorrere senza sforzo sia in orizzontale che in verticale. Molti si dichiarano piacevolmente sorpresi dalla lunga durata della batteria e dalla facilità di ricarica, anche se molti vorrebbero poter continuare a usare il mouse mentre è in carica. Niente è perfetto!

Migliore alternativa premium: Logitech MX Master 3

Se si usa il mouse per ore e ore ogni giorno, l'acquisto di un Logitech MX Master 3 I controlli sono stati curati con molta attenzione e il pollice è dotato di una rotella di scorrimento aggiuntiva. Molti utenti trovano comoda la forma ergonomica del dispositivo, anche se gli utenti mancini non saranno d'accordo. È altamente configurabile, progettato sia per i creativi che per i codificatori, e può anche eseguire gesti tenendo premuto un pulsante mentre si utilizza il mouse.

Controlla il prezzo attuale

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 7,
  • Durata della batteria: 70 giorni (ricaricabile, USB-C),
  • Ambidestro: No,
  • Senza fili: Bluetooth o dongle,
  • Peso: 141 g.

È un mouse versatile per i professionisti, e si vede: è veloce e preciso, ha una batteria ricaricabile USB-C e supporta sia il Bluetooth che il dongle wireless di Logitech. I controlli sono personalizzabili in modo unico per ogni singola applicazione e sono disponibili configurazioni predefinite per Adobe Photoshop, Adobe Premiere Pro, Final Cut Pro, Google Chrome, Safari, Microsoft Word, Excel e PowerPoint.

Come il Triathlon (sopra), può essere abbinato a tre dispositivi, può trascinare elementi tra i computer e ha una rotella di scorrimento incredibilmente reattiva, anche se questa volta utilizza la tecnologia Magspeed che passa automaticamente dallo scorrimento riga per riga a quello libero a seconda della velocità di scorrimento.

Sebbene non abbia un trackpad integrato come il Magic Mouse 2, supporta i gesti grazie a un pulsante gestuale da tenere premuto mentre si usa il mouse.

È possibile scegliere tra diversi colori (grafite e grigio medio) e, con il suo peso di 5 once, ha un senso di inerzia maggiore rispetto ad altri due vincitori e dispone di rotelle di scorrimento in acciaio lavorato di qualità. La durata della batteria è simile a quella del Magic Mouse di cui sopra.

Gli utenti apprezzano la robustezza del mouse e la sensazione delle rotelle di scorrimento, ma alcuni vorrebbero che i pulsanti indietro e avanti fossero un po' più grandi, anche se sono un miglioramento rispetto alla versione precedente. Molti apprezzano la sensazione del mouse, anche se alcuni utenti preferiscono le dimensioni leggermente più grandi dell'MX Master originale.

Se vi piace fare un affare (o preferite il mouse in bianco sporco o verde acqua), potete ancora acquistare la versione precedente di questo mouse, il Logitech MX Master 2S, che costa meno.

Altri grandi mouse per Mac

Uno dei nostri vincitori sarà adatto alla maggior parte di voi, ma non a tutti. Ecco alcune alternative, a partire dalla più conveniente.

TECKNET 3

Il TECKNET 3 La batteria sostituibile dura a lungo (questa volta si tratta di due batterie AAA che durano 24 mesi) e richiede un dongle wireless per comunicare con il Mac. Anche se gli utenti non lo valutano così bene, ha comunque ricevuto più di quattro stelle.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 6,
  • Durata della batteria: 24 mesi (2xAAA),
  • Ambidestro: No,
  • Senza fili: Dongle (raggio d'azione di 15 metri),
  • \Peso: 3,2 oz (91 g).

Non è incluso alcun software, quindi se si desidera configurare la funzionalità dei sei pulsanti, è necessario utilizzare un'applicazione di terze parti (ne sono disponibili diverse). Le batterie non sono incluse nell'acquisto. Sono disponibili due colori: nero e blu.

Logitech M330 Silent Plus

Al doppio del prezzo dei due mouse precedenti, questo mouse economico è dotato del logo Logitech stampato sulla parte superiore. M330 Silent Plus È un mouse di base a tre pulsanti con rotella di scorrimento, una buona scelta se vi infastidisce il forte clic di alcuni mouse. È dotato di una riduzione del rumore del 90% rispetto ad altri mouse Logitech, ma offre comunque la stessa rassicurante sensazione di clic.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 3,
  • Durata della batteria: 2 anni (singola AA),
  • Ambidestro: No ("realizzato per la mano destra"),
  • Senza fili: Dongle (portata 33 piedi),
  • Peso: 1,8 g.

Come i due mouse economici precedenti, il Logitech M330 richiede l'uso di un dongle e offre una lunga durata della batteria sostituibile, inclusa nel mouse. È molto leggero e abbastanza resistente, anche se utilizza una rotella in gomma anziché il metallo dei mouse Logitech più costosi.

Ha una forma ergonomica con impugnature sagomate in gomma per il massimo comfort ed è disponibile nei colori nero e grigio. È una buona scelta se cercate un mouse di base e non avete bisogno di pulsanti aggiuntivi.

Mouse senza fili Logitech M510

Il Logitech M510 Ha un prezzo di vendita simile a quello del dispositivo precedente e sarà adatto agli utenti che cercano qualcosa di più avanzato di un mouse di base. Anch'esso richiede un dongle e riesce a ottenere un'incredibile durata delle batterie sostituibili (incluse), oltre a condividere la stessa struttura robusta e la rotella di scorrimento in gomma.

Ma questo modello offre un peso maggiore nella mano, pulsanti aggiuntivi (tra cui i pulsanti indietro e avanti per la navigazione web), zoom e scorrimento laterale e un software che consente di programmare i controlli.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 7,
  • Durata della batteria: 24 mesi (2xAA),
  • Ambidestro: No,
  • Senza fili: Dongle,
  • Peso: 4,55 oz (129 g).

Sebbene questo mouse offra più funzioni rispetto ad altre opzioni economiche, manca di quelle offerte dai nostri mouse Logitech vincenti. Può essere accoppiato a un solo computer e non offre il Flow Control che consente di trascinare e rilasciare tra i computer. La rotella di scorrimento non è in metallo e non scorre in modo altrettanto fluido.

Inoltre, l'ergonomia e la durata di questo mouse non sono della stessa qualità.

Questo mouse economico non è dotato di tutti gli optional, ma per chi vuole qualcosa di più da un mouse economico, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo. È molto apprezzato e disponibile in nero, blu e rosso.

Logitech M570 Trackball senza fili

Questo è un po' diverso: oltre al salto di prezzo, la Logitech M570 offre tasti avanti e indietro, una forma ergonomica e, soprattutto, una trackball per il pollice.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 5,
  • Durata della batteria: 18 mesi (singola AA),
  • Ambidestro: No,
  • Senza fili: Dongle,
  • Peso: 142 g.

Conosco produttori musicali e videografi che preferiscono una trackball quando scorrono le loro timeline. L'M570 è un ottimo compromesso, che offre i punti di forza sia del mouse che della trackball. Permette di utilizzare i movimenti familiari del mouse per la maggior parte del lavoro e la trackball quando è lo strumento giusto per il lavoro e richiede meno movimenti del braccio rispetto a una trackball tradizionale, che è più ergonomica.

Come i mouse precedenti, è necessario utilizzare un dongle per la connessione al computer e utilizza batterie sostituibili, ma la durata della batteria è altrettanto eccellente e si misura in anni.

Le trackball richiedono una pulizia maggiore rispetto ai trackpad e molti utenti sottolineano l'importanza di pulire i contatti di tanto in tanto per evitare l'accumulo di sporcizia. Un utente consiglia di non mangiare pollo fritto mentre si usa questo mouse. Forse parlava per esperienza! La forma ergonomica del mouse è apprezzata e diversi soggetti che soffrono di tunnel carpale sono passati all'M570 trovando sollievo.

Logitech MX Anywhere 2S

Ora abbiamo raggiunto un prezzo più alto e siamo finalmente arrivati a un mouse che offre una batteria ricaricabile e che funziona senza dongle. Logitech MX Anywhere 2S È piccolo e leggero e funziona bene su un'ampia varietà di superfici, compreso il vetro. Include sette pulsanti configurabili (compresi i pulsanti indietro e avanti a sinistra), si abbina a un massimo di tre computer e offre uno scorrimento iperveloce.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 7,
  • Durata della batteria: 70 giorni (ricaricabile),
  • Ambidestro: no, ma abbastanza simmetrico,
  • Senza fili: Bluetooth o dongle,
  • Peso: 1,63 g.

Gli utenti apprezzano la portabilità di questo mouse e la sua scorrevolezza, la lunga durata della batteria e la rapidità di ricarica. Il suono forte dei clic è più adatto ad alcuni utenti che ad altri. Funziona con l'applicazione Logitech Options che consente di personalizzare ogni aspetto del mouse ed è disponibile in tre colori: flounder, midnight teal, light gray. Se cercate un mouse di qualità superiore che sia ancheportatile, è questo.

Logitech MX Ergo

Il Logitech MX Ergo È la versione premium della trackball wireless M570 di cui sopra. Ha un prezzo doppio, ma include una batteria ricaricabile e una rotella di scorrimento in metallo, non richiede un dongle e può essere abbinata a due computer. Porta l'ergonomia a un livello superiore offrendo una cerniera regolabile sul fondo che consente di trovare l'angolo più comodo per il polso.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 8,
  • Durata della batteria: 4 mesi (ricaricabile),
  • Ambidestro: No,
  • Senza fili: Bluetooth o dongle,
  • Peso: 259 g.

L'MX Ergo funziona con l'applicazione Logitech Options per una completa personalizzazione. Gli utenti apprezzano la sensazione di stabilità del mouse e la possibilità di trovare l'angolazione più comoda. È più rumoroso dell'M570, cosa che alcuni utenti preferiscono rispetto ad altri. Gli utenti apprezzano il design complessivo e i materiali di alta qualità con cui è realizzato il mouse, anche se non tutti hanno trovato il prezzo più alto rispetto all'M570giustificabile.

Logitech MX verticale

Infine, un'alternativa per chi desidera il massimo dell'ergonomia ma non vuole una trackball, il modello Logitech MX verticale Questo mouse mette la mano quasi di lato, in una posizione naturale di "stretta di mano", progettata per alleviare la tensione del polso. L'angolo di 57º del mouse aiuta a migliorare la postura e a ridurre la tensione muscolare e la pressione sul polso.

Il tracciamento ottico avanzato e il sensore da 4000 dpi consentono di muovere la mano a una distanza pari a un quarto di quella degli altri mouse, un altro fattore che riduce l'affaticamento dei muscoli e della mano. Infine, la superficie è dotata di una texture in gomma, che migliora la presa e aggiunge comfort.

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 4,
  • Durata della batteria: non indicata (ricaricabile),
  • Ambidestro: No,
  • Senza fili: Bluetooth o dongle,
  • Peso: 4,76 oz (135 g).

Con soli quattro pulsanti, questo mouse si concentra sulla salute piuttosto che sulla personalizzazione. Come altri mouse Logitech di qualità superiore, consente di associare fino a tre computer o dispositivi e il software Logitech Flow permette di trascinare oggetti e copiare testo da un computer all'altro. Il software Logitech Options consente di personalizzare le funzioni del mouse.e la velocità del cursore.

Con un design che pone l'accento sul comfort, gli utenti sono stati comprensibilmente esigenti nel recensire questo mouse. Un utente donna con mani molto piccole ha trovato il mouse troppo grande, mentre un signore ha trovato la rotella di scorrimento troppo vicina per le sue lunghe dita. Un mouse non va bene per tutti! Nel complesso, però, i commenti sono stati positivi e il design ergonomico ha alleviato il dolore di molti utenti con danni ai nervi, manon tutti.

Un utente ha descritto l'MX Vertical come più comodo e preciso allo stesso tempo. Se siete alla ricerca di un mouse ergonomico di qualità e preferite la semplicità di non avere pulsanti aggiuntivi e una trackball, questo mouse potrebbe essere la scelta migliore. Come sempre, provatelo prima di acquistarlo.

VicTsing MM057

Cercate un mouse economico? VicTsing MM057 è un mouse ergonomico, funzionale e molto apprezzato che si può acquistare per circa 10 dollari. Un affare!

A colpo d'occhio:

  • Pulsanti: 6,
  • Durata della batteria: 15 mesi (singola AA),
  • Ambidestro: no, ma alcuni utenti mancini affermano che si sente bene,
  • Senza fili: Dongle (raggio d'azione di 15 metri),
  • Peso: non dichiarato.

Questo piccolo mouse è abbastanza resistente e consuma pochissima energia. Una singola batteria AA dura più di un anno in condizioni normali. Molti utenti lo trovano abbastanza comodo, ed è economico! Ma il prezzo basso del dispositivo comporta dei compromessi: in particolare la mancanza di una batteria ricaricabile e la necessità di un dongle wireless.

Se il prezzo basso è la vostra priorità, è uno dei migliori mouse da acquistare. I suoi sei pulsanti sono programmabili e, anche se il mouse è piccolo, è abbastanza grande da fornire il supporto necessario per evitare l'affaticamento della mano. Dovrete acquistare nuove batterie di tanto in tanto, ma il costo di una singola batteria AA ogni anno o giù di lì è facile da sopportare - anche se dovrete acquistarne una subito, dal momento che ènon incluso nel mouse.

È disponibile un'ampia gamma di colori, tra cui nero, blu, grigio, argento, bianco, rosa, viola, rosso, blu zaffiro e vino.

Questo mouse è ottimo per gli utenti occasionali. Se utilizzate il mouse tutto il giorno, avete bisogno di una precisione superiore alla media per le vostre opere d'arte o siete utenti esperti, vi invito a considerare l'acquisto di un mouse migliore come un investimento per la vostra salute e produttività.

Come abbiamo scelto questi mouse Bluetooth per Mac

Recensioni positive dei consumatori

Il numero di mouse che non ho mai usato è nettamente superiore a quelli che ho usato, quindi devo tenere conto dei suggerimenti degli altri utenti.

Ho consultato un buon numero di recensioni di mouse, ma quello che apprezzo davvero sono le recensioni dei consumatori. Sono scritte da utenti reali sui mouse che hanno acquistato con i loro soldi. Tendono a essere onesti su ciò che li soddisfa e su ciò che non li soddisfa, e spesso aggiungono dettagli utili e spunti dalla loro esperienza che non si possono mai apprendere da una scheda tecnica.

In questa carrellata abbiamo preso in considerazione solo i mouse con una valutazione dei consumatori di quattro stelle o superiore, preferibilmente recensiti da centinaia o migliaia di utenti.

Comfort ed ergonomia

Il comfort e l'ergonomia sono fattori importanti da considerare quando si sceglie un mouse. Lo usiamo per fare movimenti piccoli, precisi e ripetuti con la mano, le dita e il pollice che possono affaticare i muscoli e, con un uso eccessivo, possono causare dolore a breve termine e lesioni a lungo termine.

È successo di recente a mia figlia, che all'inizio dell'anno ha cambiato lavoro, passando da quello di infermiera a quello di addetta al servizio clienti, e ha accusato un forte dolore al polso dovuto all'uso eccessivo del mouse.

Un mouse migliore aiuterà, così come migliorare la postura, ottimizzare il posizionamento del mouse e fare pause ragionevoli. Un buon mouse è più economico di una visita dal medico e può ripagarsi da solo con una maggiore produttività.

  • L'ideale sarebbe provare il mouse prima di acquistarlo. Ecco alcune domande da porsi:
  • Le dimensioni e la forma del mouse si adattano alla vostra mano?
  • La texture della superficie è piacevole al tatto?
  • Le dimensioni e la forma del mouse si adattano al modo in cui lo si impugna?
  • Il peso del mouse è adeguato?
  • È stato progettato pensando alla vostra salute?

I consumatori mancini hanno una scelta più difficile. Sebbene sia possibile acquistare un mouse per mancini, alcuni sono progettati per funzionare ragionevolmente bene con entrambe le mani e altri sono abbastanza simmetrici da poter essere utilizzati. Indicheremo quali mouse sono ambidestri.

Specifiche e caratteristiche

Ad eccezione di alcuni giocatori, la maggior parte di noi preferisce un mouse senza fili. Molti di questi sono dispositivi Bluetooth, mentre alcuni (soprattutto i modelli più economici) richiedono un dongle wireless, e alcuni supportano entrambi. I mouse senza fili richiedono anche una batteria. Alcuni offrono batterie ricaricabili, mentre altri utilizzano batterie standard sostituibili. La durata della batteria della maggior parte dei mouse è abbastanza buona, e si misura in mesi o anni.

I diversi mouse si concentrano su caratteristiche diverse, quindi assicuratevi di sceglierne uno che offra le funzioni più importanti per voi, come ad esempio:

  • Un prezzo economico,
  • Durata della batteria estremamente lunga,
  • La possibilità di accoppiarsi con più di un computer o dispositivo,
  • Dimensioni portatili,
  • La possibilità di lavorare su una gamma più ampia di superfici, ad esempio il vetro,
  • Pulsanti aggiuntivi e personalizzabili,
  • Controlli aggiuntivi, tra cui trackball, trackpad e rotelle di scorrimento supplementari.

Prezzo

È possibile acquistare un mouse economico a un prezzo inferiore o uguale a 10 dollari, e ne abbiamo inclusi alcuni in questa recensione. Questi mouse tendono a non essere ricaricabili e richiedono un dongle wireless da collegare a una delle porte USB del computer, ma sono adatti a molti utenti.

Per un mouse con meno compromessi, vi consigliamo il nostro "Best Overall", il Logitech M570, che potete acquistare per meno di 30 dollari. Infine, per acquistare un mouse resistente e di alta qualità con più pulsanti e funzioni, potreste spendere 100 dollari.

Ecco la gamma dei prezzi, ordinati dal meno al più costoso:

  • TrekNet M003
  • VicTsing MM057
  • Logitech M330
  • Logitech M510
  • Logitech M570
  • Logitech M720
  • Mouse magico Apple 2
  • Logitech MX Anywhere 2S
  • Logitech MX Ergo
  • Logitech MX verticale
  • Logitech MX Master 3

Questa guida all'acquisto di mouse per Mac è conclusa. Avete altri buoni mouse Bluetooth che funzionano bene con i computer Mac? Lasciate un commento e fatecelo sapere.

Sono Cathy Daniels, esperta di Adobe Illustrator. Uso il software dalla versione 2.0 e creo tutorial per esso dal 2003. Il mio blog è una delle destinazioni più popolari sul Web per le persone che vogliono imparare Illustrator. Oltre al mio lavoro di blogger, sono anche autore e grafico.